Verdure

Spaghettoni con peperone e provola affumicata

giugno 11, 2015
Spaghetti con peperone e provola affumicata

Aprire il forno e essere inebriati da un profumo straordinario. Questo è l’effetto che gli spaghettoni con peperone e provola affumicata avranno su di voi. Antonio Gregorio ci propone un piatto delizioso, in cui i sapori intensi di peperone e provola si fondono dando vita ad un risultato superbo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di spaghettoni;
  • 1 peperone rosso;
  • 1 scatola di pelati (420 gr.);
  • 250 gr. di provola affumicata fresca;
  • Mezza cipolla;
  • 4 cucchiai di olio d’oliva;
  • Grana padano;
  • Pepe q.b.;
  • Sale q.b.

Preparazione:
Tagliate a dadini il peperone e frullatelo con un mixer in modo non molto fine.
Fate soffriggere nell’olio la cipolla tagliata a rondelle, quando si è appassita toglietela e unite il peperone frullato, fate cuocere per 3/4 minuti a fuoco basso.
A questo punto unite i pelati schiacciati e continuate la cottura per circa 25/30 minuti, sempre a fuoco basso, regolando di sale e con una macinata di pepe.
Tagliate la provola a dadini piccoli, nel frattempo cuocete gli spaghettoni in acqua salata.
A metà cottura scolateli e conditeli con la metà del sugo ai peperoni.
In una teglia non molto grande mettete la metà della pasta, cospargete con la provola e con una buona manciata di parmigiano (a piacere si può usare anche il pecorino) e coprite con l’altra metà della pasta.
Coprite la teglia con carta alluminio e infornate a 180° per circa 30 minuti.
5 minuti prima della fine della cottura togliete la carta di alluminio e terminate la cottura con una spolverata di formaggio.
Tagliate la pasta come fareste con la lasagna e impiattate.
Buon appetito!

Il Film: “Gli spietati”

Agli spaghettoni con peperone e provola affumicata abbiniamo “Gli spietati” – di Clint Eastwood (1992).Spietati, Gli
Il film è un western anticonvenzionale ambientato nell’immaginario villaggio di Big Whiskey, nel Wyoming, nel 1880. Qui una prostituta viene sfregiata da un cliente. Lo sceriffo, interpretato da Gene Hackman, riesce ad ottenere un indennizzo, ma le colleghe della donna vogliono di più e mettono una taglia sui due uomini autori del vile gesto. Diversi cowboy giungeranno nel villaggio per assassinare i due e riscuotere la ricompensa. Tra questi anche William Munny.

Eastwood giunge alla maturazione come regista girando un western crepuscolare, dove i pistoleri sono orbi, anziani e fanno fatica a montare a cavallo.

Un film di genere di straordinaria forza e bellezza, con la solida sceneggiatura di David Webb Peoples e le interpretazioni da urlo dei protagonisti.

4 Premi Oscar: Film, Regia, Attore non protagonista e Montaggio.

Clicca su questa riga per vedere una scena emblematica del film!

Giudizio critico: ****

Print Friendly, PDF & Email
Spaghettoni con peperone e provola affumicata ultima modifica: 2015-06-11T12:21:32+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

Leave a Reply