Mare

Spaghetti tonno e peperoncino

settembre 24, 2015
Spaghetti tonno e peperoncino

Spaghetti tonno e peperoncino è un’altra delle nostre ricette da “zona Cesarini”. Quando ci troviamo stretti all’angolo dal tempo possiamo sempre rifuggiarci in uno dei nostri piatti: velocissimi e buoni.
Proprio come questo italianissimo tonno e peperoncino.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di spaghetti;
  • 180 gr. di tonno sott’olio;
  • 150 gr. di pomodorini;
  • 6 cucchiai di olio d’oliva;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 peperoncino piccante;
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato;
  • Sale q.b.

Procedimento:
In una padella capiente soffriggete nell’olio l’aglio e il peperoncino tritati molto finemente.
Appena l’aglio sarà dorato unite il tonno sgocciolato e i pomodorini tagliati a pezzetti e fate insaporire per un paio di minuti, aggiustando di sale.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti e scolateli al dente, quindi versateli nella padella e amalgamate per bene, impiattate e servite.
Buon appetito!

Il Film: “La grande guerra”

Agli spaghetti tonno e peperoncino abbiniamo “La grande guerra” – di Mario Monicelli (1959).Grande guerra, La
Nel 1916 il romano Oreste Jacovacci (Alberto Sordi) e il milanese Giovanni Busacca (Vittorio Gassman) si conoscono durante la chiamata di leva. Si incontrano nuovamente sul treno per il fronte. Progressivamente diventano amici. Sono accomunati dalla totale mancanza di ideali, dalla volontà di evitare ogni pericolo e di uscire sani dalla guerra. Ma, a causa della scarsa considerazione militare presso i gradi più alti, vengono chiamati a svolgere il pericoloso compito di staffette portaordini.
Tragedia e commedia si fondono in una pellicola in cui i tanti personaggi consentono di tratteggiare in maniera perfetta la vita all’interno delle trincee, dando così vita ad uno dei migliori film italiani di sempre.

Clicca su questa riga per vedere una delle scene cult del film!

Giudizio critico: ****

Print Friendly, PDF & Email
Spaghetti tonno e peperoncino ultima modifica: 2015-09-24T11:45:40+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply