Mare

Spaghetti con bottarga e gamberi

ottobre 5, 2015
Spaghetti bottarga e gamberi

Spaghetti con bottarga e gamberi è il piatto perfetto per gli amanti del pesce e per chiunque volesse accostarsi ad una portata diversa dalle solite. Perché in questo caso vengono fusi due ottimi ingredienti. Se da un lato i gamberi sono utilizzati in molte cucine (soprattutto costiere e meridionali), non si può dire la stessa cosa per la bottarga. Un ingrediente delizioso, ricavato dalle uova di tonno o di muggine che vengono salate ed essiccate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di spaghetti;
  • 1 cipolla;
  • 30 gr. di capperi;
  • 200 gr. di pomodori a cubetti;
  • 20 gr. di foglie di basilico;
  • 40 gr. di bottarga;
  • 120 gr. di gamberi;
  • 3 cucchiai di olio d’oliva;
  • Sale q.b.

Preparazione:
In una padella riscaldate l’olio e rosolate la cipolla tritata con la bottarga.
Aggiungete i capperi tritati e i pomodori, fate cuocere per 5 minuti.
Ora aggiungete il basilico spezzettato a mano ed i gamberi sgusciati. Prima di aggiungere sale assaggiate il sughetto, in quando la bottarga e i capperi sono già abbastanza salati di per se e continuate la cottura ancora per altri 5 minuti.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti in acqua con poco sale, scolateli e versateli nella padella col sughetto, spadellate e servire subito.
Buon appetito!

Il Film: “Rashomon”

Agli spaghetti con bottarga e gamberi abbiniamo “Rashomon” – di Akira Kurosawa (1950).Rashomon
Giappone, durante il periodo Heian. In una giornata di pioggia un boscaiolo, un passante e un monaco si riparano dall’acqua e iniziano a parlare dell’assassinio di un samurai da parte di un brigante che avrebbe anche violentato la moglie del guerriero.
La storia è narrata dal brigante, dal samurai, dalla moglie e da un narratore. Quattro diversi punti di vista sullo stesso accadimento.
Mediante l’utilizzo di numerosi flashback e di una struttura di racconto particolarissima, Akira Kurosawa realizza una grande opera sulla verità e sulla relatività.
Un’opera grandiosa, che sdoganò nel mondo il cinema giapponese e fece conoscere il talento di Toshiro Mifune.

Liberamente ispirato ai racconti “Rashomon” e “Nel bosco”, di Ryunosuke Akutagawa.

Clicca su questa riga per vedere il trailer!

Giudizio critico: ****1/2

Print Friendly, PDF & Email
Spaghetti con bottarga e gamberi ultima modifica: 2015-10-05T12:14:42+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply