Mare

Spaghetti alla chitarra con vongole e pesto di pomodori secchi

novembre 5, 2015
Spaghetti vongole pesto pomodori secchi

Spaghetti alla chitarra con vongole e pesto di pomodori secchi è un primo piatto elegante e raffinato, perfetto per una cena o un pranzo importanti.
In poco tempo riuscirete a realizzare una ricetta sublime…

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di spaghetti alla chitarra;
  • 1 kg. di vongole;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 100 gr, di pomodori secchi;
  • 30 gr. di mandorle sgusciate;
  • 30 gr. di basilico;
  • 10 gr. di prezzemolo;
  • 100 gr. di parmigiano grattugiato;
  • Olio d’oliva q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Pepe nero q.b.

Preparazione:
Iniziate a fare il pesto mettendo nel bicchiere del mixer ad immersione i pomodori secchi, le mandorle, le foglie di basilico e il prezzemolo.
Frullate fino ad ottenere una massa compatta.
Aggiungete il parmigiano e diluite con l’olio, continuando a frullare col mixer, fino ad ottenere una massa fluida.
Fate aprire le vongole, togliete i gusci e filtrate il liquido di cottura.
Quindi scaldate tre cucchiai d’olio e gli spicchi d’aglio in una padella capiente.
Appena l’aglio imbiondisce toglietelo e versateci il liquido delle vongole.
Cuocete gli spaghetti e versateli nella padella col liquido delle vongole e mantecate aggiungendo il pesto e le vongole stesse con pepe nero macinato al momento.
Impiattate e servite subito.
Buon appetito!

Il Film: “Buena Vista Social Club”

Agli spaghetti alla chitarra con vongole e pesto di pomodori secchi abbiniamo “Buena Vista Social Club” – di Wim Wenders (1999).Buena Vista Social Club
Nel corso del 1996 il musicista Ry Cooder approda a Cuba per una session per un album di musica tropicale da realizzare con alcuni musicisti locali.
E’ in questo momento che prende il via una delle più belle storie sulla musica. Ry Cooder infatti avrebbe dovuto registrare con due artisti del Mali. Ma questi non riuscirono ad ottenere i visti per entrare a Cuba. Allora Cooder decide di registrare un album di son cubano con dei musicisti locali.
Qui inizia la storia del Buena Vista Social Club, club de L’Avana attivo dal 1932, vera anima della musica cubana. Al suo interno si esibiscono, tra gli altri, Ibrahim Ferrer, Compay Segundo, Eliades Ochoa, Omara Portuondo.
Tornato in America, Cooder riprende la sua collaborazione con il regista Wim Wenders, per il quale realizza la colonna sonora del film “Crimini invisibili”. Durante questa collaborazione Wenders ha modo di ascoltare le registrazioni di Ry Cooder fatte a Cuba.
Estasiato da quella musica Wenders vola con Ry Cooder a L’Avana per filmare la registrazione del primo disco da solista di Ibrahim Ferrer. Durante il periodo trascorso sull’isola intervista alcuni membri del Social Club, successivamente filma la loro performance ad Amsterdam, la prima con l’intero line-up e il grande e trionfale concerto alla Carnegie Hall di New York.
Il 7 settembre 1999 esce il documentario “Buena Vista Social Club”, un grandissimo successo di pubblico in tutto il mondo che permise a tutti di conoscere il talento di questi straordinari artisti.

Clicca su questa riga per vedere il trailer!

Giudizio critico: ****

Print Friendly, PDF & Email
Spaghetti alla chitarra con vongole e pesto di pomodori secchi ultima modifica: 2015-11-05T12:08:03+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

Leave a Reply