Verdure

Spaghetti al profumo di capperi e basilico

settembre 3, 2015
Spaghetti al profumo di capperi e basilico

Con gli spaghetti al profumo di capperi e basilico ancora una volta è di scena l’italianità. Un piatto semplice ma saporito, realizzabile in pochissimo tempo e senza particolari sforzi. Gli ingredienti sono quanto di più semplice esista: pomodori secchi, basilico e capperi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di spaghetti;
  • 8 pomodori secchi sott’olio;
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale;
  • 1 cipolla bianca media;
  • 16 foglie di basilico;
  • Olio d’oliva;
  • Sale q.b.;
  • Peperoncino a piacere.

Preparazione:
Per prima cosa dissalate i capperi sotto acqua corrente e asciugateli con carta da cucina.
Tritate la cipolla e i capperi molto finemente.
Lavate le foglie di basilico e asciugatele per bene, scolate i pomodori e tagliateli in maniera grossolana.
In una padella piccola, con due cucchiai di olio, soffriggete il misto di cipolla e capperi, aggiungete i pomodori tagliati e lasciate insaporire per 4/5 minuti a fuoco moderato, mescolando in continuazione.
In un’altra padella grande, con tre cucchiai d’olio, fate friggere per circa un minuto, le foglie di basilico.
Cuocete gli spaghetti in acqua salata (siate moderati con il sale, in quanto i capperi anche se lavati conservano sempre un poco di sapidità).
Scolateli al dente e versateli nella padella con il basilico e l’olio, unite i pomodori con capperi e cipolla, mescolate e lasciate insaporire per qualche istante.
Impiattate e servite subito, a piacere una spolverata di peperoncino macinato.
Buon appetito!

Il Film: “Lo squalo”

Agli spaghetti al profumo di capperi e basilico abbiniamo “Lo squalo” – di Steven Spielberg (1975).Squalo, Lo
Uno dei cult per eccellenza del cinema di tutti i tempi è ambientato nella ridente località balneare di Amity, negli USA. Qui il capo della polizia Martin Brody vede stravolta la sua tranquilla routine quotidiana a seguito di una denuncia su una scomparsa di una ragazza avvenuta in mare. I resti saranno trovati sulla spiaggia. Il dilaniamento è opera di uno squalo.
Inizia in questo modo uno dei thriller più tesi di tutti i tempi, in cui la caccia al grosso squalo bianco è condotta da un gruppo di tre persone: il capo della polizia Brody, il biologo marino Matt Hooper e il locale cacciatore professionista di squali Quint.
Avvincente dal primo all’ultimo minuto, è un meccanismo perfetto, sorretto dall’abilità registica del giovane Spielberg, dalle interpretazioni dei tre protagonisti e dal tema indimenticabile di John Williams.
4 nomination agli Oscar e statuette a Colonna Sonora, Montaggio e Sonoro.

Clicca su questa riga per vedere il trailer!

Giudizio critico: ****

Print Friendly, PDF & Email
Spaghetti al profumo di capperi e basilico ultima modifica: 2015-09-03T12:02:11+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

Leave a Reply