Mare

Spaghetti agli scampi

ottobre 30, 2015
Spaghetti agli scampi

Spaghetti agli scampi è il classico piatto del venerdì, un giorno che per tradizione è dedicato al pesce.
E qui parliamo di un ingrediente raffinato e saporito: gli scampi.
E gli spaghetti agli scampi sono perfetti proprio per scoprire un prodotto che in molti snobbano, ma che a nostro avviso è qualitativamente migliore delle aragoste, in parte simili, certamente favorite da una maggiore pubblicità.

Ma vediamo cosa serve per gli spaghetti agli scampi

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 gr. di spaghetti;
  • 600 gr. di scampi freschi;
  • Olio d’oliva q.b.;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 peperoncino intero;
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco;
  • 200 gr. di polpa di pomodoro;
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro;
  • Prezzemolo tritato q.b.;
  • Sale q.b.

Spaghetti agli scampi, è ora di allacciare il grembiule!

Preparazione:
Mettete una pentola con l’acqua per la pasta.
Intanto in una padella capiente scaldate 3 cucchiai d’olio d’oliva aggiungendo il peperoncino e l’aglio tritato (potete anche metterlo intero e togliere appena imbiondito).
A questo punto aggiungete gli scampi lavati sotto l’acqua corrente e sgocciolati.
Fateli rosolare per due tre minuti, facendoli saltare in padella, quindi sfumate col vino bianco e fatelo evaporare.
Infine aggiungete la polpa di pomodoro e un paio di cucchiai di passata di pomodoro, allungate con un paio di mestoli di acqua di cottura e cuocete per circa dieci minuti regolando di sale.
Quando l’acqua bolle, salate e cuocete gli spaghetti.
Scolateli un paio di minuti prima di terminare la cottura e versateli nella padella con gli scampi, avendo cura di conservare ancora un poco d’acqua di cottura.
Continuate la cottura in padella a fuoco medio, aggiungendo se del caso un poco d’acqua che avete conservato, alla fine cospargete col prezzemolo tritato.
Impiattate guarnendo con due tre scampi per piatto e servite subito.
Buon appetito con gli spaghetti agli scampi.

Il Film: “I sette samurai”

Agli spaghetti agli scampi abbiniamo “I sette samurai” – di Akira Kurosawa (1954)
Nel Giappone del 1587 un gruppo di contadini continuamente vessati da predoni è alla ricerca di qualcuno pronto a difenderli.Sette samurai, I
Con molta difficoltà riescono a convincere il samurai Kambei Shimada, il quale però ritiene che occorrano altri sei samurai per garantire la sicurezza del villaggio.
Inizia la ricerca e successivamente l’organizzazione della difesa del villaggio in attesa del nemico.
Un capolavoro assoluto, uno dei film più belli di tutti i tempi.
Un dramma storico che da alcuni è ritenuto anche il primo prototipo di film d’azione.

Clicca su questa riga per vedere il trailer!

Giudizio critico: *****

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Spaghetti agli scampi ultima modifica: 2015-10-30T12:37:24+00:00 da tt1l0gwh

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply